';

Piante abbellite artificialmente, perché non comprarle


piante-deturpate-artificialmente

Negli ultimi tempi, è sempre più facile trovare nei vivai e nei garden piante colorate artificialmente. Sono piante grasse dai colori molto accesi. Molti le comprano, affascinati proprio dal loro impatto estetico, decisamente diverso da quello delle comuni piante grasse, generalmente molto meno appariscenti per gran parte dell’anno.

Ma se si acquista una pianta pitturata la pianta come si comporta?
In molti casi la vernice mette a dura prova la vita stessa della pianta. È il caso delle Echeverie, lo spesso strato di vernice soffoca la pianta, impedendone la fotosintesi, questo comporta una totale caduta delle foglie nel giro di qualche mese. Altri casi invece di colorazione della “lanugine” dei cactus, questa è meno dannosa rispetto alla vernice quella usata per le Echeverie.


Perchè non acquistare piante colorate artificialmente

Spesso la vernice cela, mascherando col suo colore, malattie, macchie sulle foglie, errori di coltivazione. La pianta dunque può non essere in forma già al momento dell’acquisto.

Le piante inoltre per poter essere vendute in fretta vengono iper-nutrite con concimi ad alte concentrazioni di azoto in modo che diventino grosse in poco tempo: il problema è che questo trattamento le indebolisce moltissimo. In genere durano massimo 6 mesi.
Appena la sostanza viene a mancare, hanno un calo fisico spaventoso e diventano fragili, soggetti a tutti i tipi di malattie.

Limitare l’acquisto calerebbe la produzione di queste sgradevoli pratiche, infatti più grande è la richiesta, più se ne producono. Le piante non sono giocattoli, sono esseri viventi, quindi meritano rispetto e cura.

C’è un modo per riuscire a salvare queste piante?

Se comunque vogliamo fare un tentativo, prima di tutto la pianta va tenuta in casa con più luce possibile. La quantità d’acqua sarà proporzionale al calore e alla luce. Cercate di eliminare la vernice e tutto ciò che compromette la salute della pianta. Dobbiamo aver chiaro in mente che la pianta, per sopravvivere, dovrà far morire le foglie coperte dalle vernice, che non possono effettuare la fotosintesi.

Madre natura ci ha dato tantissime varietà di piante possiamo tranquillamente fare a meno di piante pitturate e deturpante artificialmente!





Grazie per aver letto questo articolo!

Ci piacerebbe informarti ed aiutarti di più sulla cura delle tue piante!

Seguici sulla nostra pagina Facebook per restare aggiornato e saperne di più sul mondo delle piante.