';

Semi che germogliano all’interno di un pomodoro


pomodoro-semi-che-germogliano-all-interno

Hai mai tagliato un pomodoro e trovato degli strani filamenti bianchi? Questi non sono vermi che si sono insediati nel pomodoro piuttosto semi che hanno iniziato a germinare.

In molti sostengono varie teorie in merito alla provenienza di questi pomodori, c’è chi dice che sono pomodori surgelati, chi dice che sono trattati con ormoni, altri invece che sono pomodori OGM (Organismi geneticamente modificati). Ciò che è sicuro, è che non è sano mangiarli.

Nella maggior parte dei casi si tratta di pomodori vecchi che hanno avuto le condizioni climatiche ideali per poter germinare. La germinazione accade quando l’ormone che controlla la dormienza del seme si esaurisce, lasciando crescere il seme nell’ambiente umido all’interno del frutto.

Questo ambiente caldo e umido è perfetto per far germogliare il seme. Se il pomodoro fosse lasciato intatto nelle condizioni calde, il nuovo germoglio vegetale alla fine colpirebbe la pelle del pomodoro ormai in decomposizione.

Un pomodoro non dovrebbe germogliare all’interno del frutto. Non permettere a nessuno di dirti che i semi che germogliano dentro i frutti di pomodoro sono normali. È totalmente anormale e non una stranezza isolata.

Un certo numero di colture ibridate soffrono di questa germinazione precoce. La causa è uno squilibrio ormonale. Bassi livelli di ABA (acido abscissico), un fitoormone che regola lo sviluppo del seme.

Alcune varietà di pomodori sono più inclini a questa insolita crescita. Quali sono? Quelli graziosi che rimangono commestibili anche con una lunga conservazione a freddo, quelli di un rosso acceso con un bell’aspetto, ma “croccanti” e con nessun sapore. Questi ibridi possono essere conservati più a lungo dei soliti pomodori. I negozi così hanno meno perdite. A loro piacciono, a chi li mangia un po’ meno.

Se tagli un pomodoro aperto comprato al supermercato o fatto in casa e trovi semi che stanno germogliando dentro non mangiare i semi germinanti! I pomodori sono un membro della famiglia della belladonna. I frutti sono commestibili, la pianta no, non importa quanto sia piccola.

Erano i pomodori fuori dal tuo giardino o quelli che hai comprato al negozio? Se li hai cresciuti, potrebbe essere nel tuo interesse come giardiniere non far crescere di nuovo quella varietà.

Potrebbe anche essere saggio prestare maggiore attenzione alla qualità del seme piantato. Un pomodoro sodo con una buona durata di conservazione non è qualcosa che vuoi da un pomodoro fatto in casa.

Scegliere ciò che mangiamo con consapevolezza è un atto rivoluzionario che può cambiare il mondo. Sappiamo davvero cosa mettiamo in tavola?




Grazie per aver letto questo articolo!

Ci piacerebbe informarti ed aiutarti di più sulla cura delle tue piante!

Seguici sulla nostra pagina Facebook per restare aggiornato e saperne di più sul mondo delle piante.