';

5 Piante sempreverdi che non potranno mancare nel tuo giardino


piante-sempreverdi

Nella botanica, sempreverde è una pianta che ha foglie verdi durante tutto l’anno, a differenza delle piante decidue, che perdono completamente il loro fogliame durante l’inverno o la stagione secca. Ci sono molti diversi tipi di piante sempreverdi, sia alberi che arbusti.

In questo artico tratteremo gli arbusti, ideali per i nostri giardini. Gli arbusti sempreverdi offrono una struttura permanente in giardino anche durante l’inverno, le perenni sempreverdi non solo aggiungono fascino al vostro giardino, ma possono anche nascondere il fogliame morente di altre piante.

Alcune specie hanno bellissimi fiori alcuni anche molto profumati, altre hanno fogliame variegato o colorato. È possibile coltivare queste piante, come piante isolate oppure come parte di un confine/recinzione.

Top delle 5 piante sempreverdi

 Daphne Pianta sempreverde

1. Daphne

Le piante Daphne sono molto amate per i loro fiori piccoli ma incredibilmente fragranti che appaiono in inverno e in primavera. Ha l’aspetto di piccoli arbusti o bassi cespugli, sono piante perenni e legnose alla base. Sono disponibili varietà lattiginose e variegate. Daphne ha un crescita abbastanza lenta che la rende un piccolo arbusto sempreverde ideale per il giardino e per i balconi.


 Bosso Pianta sempreverde

2. Bosso

Il Bosso resiste molto bene al freddo ed è meno soggetto ad attacchi parassitari rispetto ad altri tipi di piante. Sopporta bene qualsiasi tipo di potatura, infatti, viene usato per creare forme di “arte topiaria”, anche se il suo impiego più comune è per creare siepi e bordature molto compatte. Se utilizzata come pianta da siepe, è consigliabile piantarla a una distanza di 30 cm l’una da l’altra. Preferisce i terreni fertili, ben drenati. In caso di freddo veramente intenso, durante l’inverno, assume un colore rossastro appena percettibile, che scompare con l’arrivo della primavera.


 Camelia Pianta sempreverde

3. Camelia

Il genere Camelia comprende piante a portamento arbustivo o ad alberello, sempreverdi, alte in natura fino a 15 m. Le camelie sono popolari per il loro lucido fogliame verde intenso e l’abbondanza di fiori grandi e appariscenti all’inizio dell’anno. I fiori di Camelia possono essere singoli o doppi e provengono da una vasta gamma di colori dal rosa al rosso, fino al giallo o al bianco. Sebbene sono arbusti di grandi dimensioni, sono disponibili varietà nane. Le Camelie tollerano bene la potatura in modo che possa essere facilmente controllare se superano lo spazio a loro assegnato. Sono arbusti eleganti, esse richiedono un terreno acido.


 Lavanda Pianta sempreverde

4. Lavanda

La lavanda è una pianta molto rustica e la ritroviamo nei terreni aridi e sassosi a formare dei bellissimi cespugli. Sono piante perenni, sempreverdi di piccole dimensioni raggiungendo infatti al massimo un’altezza di un metro. Le foglie sono lanceolate, strette, di un caratteristico colore verde-grigio. Le infiorescenze, portate da lunghi steli, sono delle spighe. Ciascuna spiga contiene un numero variabile di fiori molto profumati e con aroma variabiale a seconda della specie. Il frutto è un achenio che contiene al suo interno un solo seme. Utilizzare il fogliame argenteo come un contrasto con le piante di fogliame scuro.


  Pianta Fatsia

5. Fatsia

Fatsia japonica è un arbusto versatile con grandi foglie lucide, simili alla forma di mano. Questo arbusto esotico è sorprendentemente resistente e si adatta bene con le condizioni costiere e le aree ombreggiate del giardino. Grandi steli di fiori bianchi , organizzati in sfumature sferiche vengono prodotti in autunno. Le piante Fatsia sono molto architettoniche e possono essere coltivate in confini o in grandi vasi. La Fatsia è una pianta che non richiede cure particolari per cui, è adatta per chi non ha una grande esperienza di piante.





Grazie per aver letto questo articolo!

Ci piacerebbe informarti ed aiutarti di più sulla cura delle tue piante!

Seguici sulla nostra pagina Facebook per restare aggiornato e saperne di più sul mondo delle piante.